website translator plugin

 

IL NOSTRO ALLEVAMENTO PARTECIPA AL PROGETTO DI RICERCA  SULLA MIELOPATIA DEGENERATIVA PROPOSTO DALLO HOVAWART CLUB ITALIA E DALL'UNIVERSITA' DEGLI STUDI DI BOLOGNA. TUTTI I NOSTRI RIPRODUTTORI HANNO DEPOSITATO IL SANGUE PER LA RICERCA. TUTTI I RISULTATI DEI NOSTRI RIPRODUTTORI SONO STATI CONFERMATI ALLA LUCE DELLE NUOVE SCOPERTE CHE LA RICERCA HA ESPRESSO. SIAMO IMPEGNATI A NON METTERE AL MONDO CUCCIOLI CHE POTREBBERO AMMALARSI

Un altro successo per la nostra Sun!

 

H_Invisible Sun del Mare d'Inverno (Karlo aus dem Emsland x Bohemian Rhapsody del Mare d'Inverno), BOB Luxembourg CACIB 2016 21 entries e new Luxembourg Ch

 

Un sentito ringraziamento alla sua proprietaria Roberta Dall'Olio ed alla sua handler Chiara Capomagi

H-Invisible Sun del Mare d'Inverno

(Karlo aus dem Emsland

x

Bohemian Rhapsody del Mare d'Inverno)

 

RESERVE BEST BITCH

CRUFT'S 2016

 

Un profondo ringraziamento alla sua felice proprietaria Roberta Dall'Olio

ed alla sua handler Chiara Capomagi 

Tre generazioni a confronto, mamma, figlia e nipote

A sinistra Selma, Shake al centro e  Rhap

 

 

 

 

 

 

K-More than a Dream del Mare d'Inverno

(Oliver Cairati)

 

 

 

 

 

 

"... dopo l'accertamento delle caratteristiche di tipo, riveste grande importanza la costruzione. Questa è strettamente correlata, determinata e condizionata dalla funzione cui la razza è stata adibita.

... il concetto di bellezza è connesso a quello di funzionalità...

...è risaputo che un abile presentatore può piazzare il cane minimizzandone certi difetti ed esaltando certe qualità, ma quando il cane trotta ecco che vengono fuori pregi e difetti...

... tutte le razze vengono giudicate al trotto, anche quelle spiccatamente galoppatrici, del resto ogni cane è un trottatore che galoppa o un galoppatore che trotta...

... si usa dire che il movimento è figlio della costruzione, con una discreta dose di verità, perché anche il movimento e la sua meccanica sono caratteristiche di tipo.

L'efficienza del trotto viene valutata considerandone la spinta impressa dagli arti posteriori, se vigorosa o no, il comportamento della colonna vertebrale, albero di trasmissione dell'impulso; quando è corretto non abbiamo scomposizione del parallelogramma delle forze e né quindi perdita di potenza, infine l'ampiezza del passo e la posizione di tutto il bilanciere cervicale e la presa sul terreno...

... quindi il movimento deve essere giudicato secondo l'efficienza rapportata alla tipologia della razza."

Barone Renai della Rena

Anche in questo caso sentitamente ringraziamo Maria Grazia Miglietta

 

 

 

 

 

K-Sad Old Red del Mare d'Inverno

(Fabrizio Belli)

 

 

 

 

 

 

"Regione facciale - Tartufo: Narici ben sviluppate. Nei cani nero-focati e neri la pigmentazione del tartufo è nera; nei cani biondi è nera, ma è ammesso il tartufo a neve (depigmentazione transitoria).

[...]

Mantello colore biondo: il colore del mantello è di un biondo medio, brillante, che va schiarendosi in direzione del ventre e degli arti. Sono ammesse isolate macchie bianche sul petto, come qualche pelo bianco alle dita ed alla estremità della coda. La pigmentazione delle palpebre, delle labbra, dei polpastrelli è nera."

Standard FCI n.ro 190 - Hovawart

 

 

 

 

 

 

K-Sunrise del Mare d'Inverno

(Pablo Hernandez Lehmann)

 

 

 

 

 

"... ma la testa, con le sue molte regioni e le loro forme, dimensioni, rapporti cranio facciali, sia trasversali che longitudinali, profili, posizione e forma degli occhi, delle labbra, del tartufo etc., armonicamente combinate determinano l'espressione; che è unica e perciò tipica di quella e solo di quella razza."

Barone Renai della Rena

Per gentile pubblicazione di Maria Grazia Miglietta che sentitamente ringraziamo per aver dato l'opportunità di leggere questi scritti

 

WDS 2015 Milano

J-tutta 'nata Storia del Mare d'Inverno 1°MP HWW Hope World Winner Speranza Mondiale

 

G-Smooth Operator del Mare d'Inverno 2° ecc, Ris. CAC  cl libera

 

Iliana Aldeon 2°ecc cl giovani, Vice Campione Mondiale Giovani

 

H-Invisible Sun del Mare d'Inverno 1°ecc CAC, Ris. CACIB cl libera, Vice campione mondiale - prop Roberta Dall'Olio

 

La nostra Palletta 100% Mare d'Inverno (G-Smooth Operator del Mare d'Inverno x Bohemian Rhapsody del Mare d'Inverno) ha iniziato egregiamente la sua carriera! come abbiamo detto presentandola qualche tempo fa, buon sangue non mente. Palletta ha ripetuto il risultato che sua mamma ottenne nel 2009 a Bratislava

 

Con il titolo mondiale di Palletta, il nostro allevamento ottiene il terzo titolo iridato della sua storia, record per un allevamento italiano

 

Felicissimi anche per il risultato di Iliana, la nostra Slovacchina, in una classe dove due soli cani hanno ottenuto l'eccellente.

 

 

Ringraziamo sentitamente per il gran lavoro Gabriella Lovati, già handler di Oceano, che ha presentato al meglio come solo lei sa fare, Occhietti e Sun

 Condividiamo con Roberta Dall'Olio l'orgoglio per i risultati di Sun, felici di averla affidata al suo allevamento della Delizia d'Este

 

Raduno mondiale 2015 Milano

H-Invisible Sun del Mare d'Inverno 1° Ecc. CAC MIGLIOR FEMMINA (Prop. R. Dall'Olio)

Un ringraziamento a Chiara Capomagi per aver condotto Sun a questo risultato.

Complimenti anche a A-Morgause e A-Nimue figlie del nostro Jazz per il primo e secondo posto in classe giovani femmine

 

Per la seconda volta nella storia, il giornale dell'enci dedica la copertina ad un Hovawart. Per la seconda volta il soggetto e' Tobia. siamo orgogliosi, siamo molto orgogliosi che questo cane sia ancora il "tipo" che rappresenta la razza.

Leggi l'articolo che abbiamo scritto nella pagina "articoli"

Instagram

NEWS

25/01/2016

Anche H-Sister Moon del Mare d'Inverno ottiene i titoli per laurearsi Campionessa Italiana di Bellezza. Un'altra grande cucciolata: su 4 cuccioli nati 3 Campioni Italiani, 3 Riproduttori Selezionati, 1 Campione Internazionale, 1 Campione Ungherese, 1 Campione Greco...... Grazie come sempre a Roberta Dall'Olio per i risultati ottenuti con le sue/nostre ragazze

09/01/2016

Iniziamo molto bene l'anno!

H-Invisible Sun del Mare d'Inverno aka Sun, dopo essersi laureata Campione Italiano, Greco e CIE, ha vinto il titolo di Campione Ungherese di Bellezza. Il nostro sentito ringraziamento va alla sua proprietaria, l'allevatrice Roberta Dall'Olio (All.to della Delizia d'Este), che porta onore e vanto ai nostri soggetti confermando la qualità del nostro lavoro

10/11/2015

Vogliamo fare le nostre più vive congratulazioni all'Allevamento Delizia d'Este di Roberta Dall'Olio, per i prestigiosi risultati che sta ottenendo, grazie al suo impegno, con i figli dei nostri cani. Grazie a lei possiamo annoverare nuovi campionati e nuovi successi per i nostri riproduttori

15/10/15 

Bohemian Rhapsody del Mare d'Inverno aka Rhap è stata proclamata Campione Riproduttore, come già sua mamma Shake e suo fratello Jazz.

14/09/15

Siamo stati informati che il 10 maggio scorso si è spenta improvvisamente Jaminamaredinverno, sorella di Oceano e come lui grande rappresentante della razza. Profondamente addolorati siamo vicini alla proprietaria Laura Pelletti

13/09/15

Grandi risultati per le nostre ragazze e i nostri ragazzi al Raduno Int.le IHF

Mama (Sina) 1°ecc cl veterani e Miglior Veterano prop. Beatrix Haller

H-Invisible Sun del Mare d'Inverno (Sun) 1°ecc cl campioni prop. Roberta Dall'Olio

H-Sister Moon del Mare d'Inverno (Moon) MB cl lavoro prop. Roberta Dall'Olio

J-Tutta 'nata Storia del Mare d'Inverno (Palletta) ecc cl giovani

Iliana Aldeon ecc cl giovani

I-I'll Be Waiting del Mare d'Inverno (Mirò) MB cl libera prop Enzo Caserta

I-I Take it All del Mare d'Inverno (Winter) 3°ecc cl lavoro prop. Gaetano D'Ambrosi

I-Hiding my Heart del Mare d'Inverno (Eike) sq prop. Francesco Vetrano

I-Day Dreamer del Mare d'Inverno (Kobe) prop. Marco Vandoni, non ha potuto partecipare pur essendo presente

Jazz del Mare d'Inverno ha fatto un figurone con il suo Gruppo Progenie e si è preso il suo terzo titolo per miglior Gruppo di Progenie con i suoi 7 figlie/figli: A.Nimue, A-Gaheris, A-Morgause, Sugar Free Babieca, Bengala, Butterflydievelnigher

Bohemian Rhapsody del Mare d'Inverno (Rhap), rimasta a casa con la prole, grazie ai risultati di Winter e Palletta, si è però laureata Campionessa Riproduttrice, come suo fratello Jazz e sua mamma Shake prima di lei, segno di continuità nella qualità